La Cattedrale di Notre Dame, il Libro di Pietra

La  Cattedrale di Notre Dame: il Libro di pietra

 

 

 

Con la consueta cornice di pubblico attento, si è  svolta presso la Sala Picasso, nel cuore della Napoli antica, la annunciata conferenza sulla Cattedrale più nota di Parigi: Notre Dame. L'intento dell'incontro era quello di condurre una analisi, breve, della Cattedrale   nei suoi due aspetti principali, quello stilistico-strutturale  e quello del significato meno evidente, legato alla sua meravigliosa statuaria e ad alcuni particolari elementi di tipo architettonico che la caratterizzano.

E' stato questo l'obiettivo, certamente ambizioso,  segnalato ai due relatori: l'architetto Gennaro Carotenuto   e l'avv. Sergio Pintus.

Il primo, già noto al pubblico che segue le  iniziative del CSSA, responsabile del Progetto Regionale Grande Attrattore  Culturale di Napoli, ha assolto il compito di illustrare, con il supporto di  interessanti immagini,  la singolare ed affascinante vicenda del Gotico,     ricco di impensate innovazioni tecniche  e in grado di suscitare un profondo coinvolgimento emozionale nell'osservatore.

Il secondo è stato brillantemente assolto dall'avv. Pintus che, avvalendosi di una capacità espositiva di grande efficacia,  ha condotto il pubblico ad una visitazione accurata in chiave alchemica delle statue, dei timpani, dei frontoni rappresentanti immagini particolari,  insolite, singolari, svelandone, nel possibile, i profondi contenuti     allegorici.

Joomla templates by a4joomla