Napoli bella

di Silvia Pacifico

Napule bella, Napule mia, Napoli vita mia.

 

stammatina guardavo l'alba, ‘o sole che nasceva addrete ‘o Vesuvio,

che splendore e culure, tutti chill’ ‘e l'arcobaleno,

‘a muntagna bella e maestosa rignava ‘ncopp’ ’o panorama.

 

A gente ‘e ’sta città rumorosa e sincera,

‘o cielo ‘o mare tutt'assieme fanno ‘na cosa unica ‘o munno.

Pe’ nu mumento,pe’ nu mumento sultanto

aggiu' pensato si  mmiezo a ‘sti bellizze luvassem’ o Vesuvio

‘a muntagna bella e sta città che è a vita mia.

Tutto fosse muorto!

 

Accussì è si pe nu terramoto ‘ra vita

tu scumpare a rinto o panurama da vita mia,

io nun camparria chiù.

Joomla templates by a4joomla