Vortici inferi

 di Alessandra Calabrese

Vortici neri, ipnotici,

ingresso di uno dei salotti

 

in cui Mefistofele si sollazza

con patetiche anime dal candido passato,

vortici discesi dagli inferi sulla terra per baciare l'ultimo respiro       

di un'anima maculata, agonizzante.

Angelo della morte

e per questo Angelo

che mostra la vita

nella sua sgomentante interezza

affinché vissuta tutta

ingurgitata in fretta,

possa sprofondare vortici nei vortici

buio nell'oscurità.

 

 

____________

http://alienprojectworld.blogspot.it/2014_05_01_archive.html

Joomla templates by a4joomla