Alla Luna

 

Alla Luna

di Alessandra Calabrese

Ti amo di un odio profondo,
ti odio di un amore infinito…
e muoio dentro…

e rinasco per morire ancora…
cado perché tu mi raccolga,
mi aggrappo a te, chiudendoti le mani,
per lasciarmi ancora
schiavo della gravità…
e mi consolo sul tuo seno
del dolore della morte
per tradire e lacerare la vita,
ancora una volta,
negli occhi tuoi…
Ti amo di un odio profondo,
ti odio di un amore infinito,
e muoio dentro…
ma un giorno ti amerò di un amore profondo
e odierò l’odio di un odio infinito
e sarò raggio di Luna
e vivrò in eterno.

Joomla templates by a4joomla